Dogs

Saggio finale degli allievi del primo corso di recitazione e ballo in Altidona.

E’ un commuovente racconto che porta a riflettere sullo sfruttamento e il maltrattamento verso gli animali. In questo caso i ragazzini vestono i panni di cuccioli abbandonati che si ritrovano in un canile. Il padrone è Ettore ,una persona cattiva che nonostante riceva aiuti dal comune fa vivere gli animali nella sporcizia, al freddo e con pochissimo cibo. Però ha una figlia che è molto sensibile e soffre per queste ingiustizie. Ogni tanto di nascosto li va a trovare portando loro del cibo, ma soprattutto carezze, baci e tanto amore. Questi cuccioli hanno voglia di ribellarsi ma sono troppo deboli e impauriti, vorrebbero scappare ma sono scoraggiati : chi vorrebbe un cane randagio? La forza di saltare quella rete che da troppo li tiene prigionieri gli verrà data proprio dalla ragazzina che li farà scappare nonostante rischi le botte dal padre. Ma la fedeltà del cane verso che gli vuole bene è più forte del desiderio di libertà..E i cuccioli piuttosto di lasciare sola la bimba nelle grinfie di quel cattivaccio torneranno a stare con lei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...